marzo 9, 2016

Ormoni: come influenzano il nostro metabolismo?

ormoni e metabolismo menopausa

La perimenopausa è una fase di cambiamento fisico e psicologico importante. Se è vero che molti dei sintomi e delle sensazioni negative che contraddistinguono questo periodo di transizione sono destinati a sparire o ad essere mitigati col tempo, è vero anche che alcune variazioni hanno carattere duraturo e richiedono qualche piccolo adattamento.

A partire dalla comparsa della perimenopausa e, successivamente, durante la menopausa, molte donne accusano un aumento di peso e una maggiore difficoltà nel mantenersi in forma, pur senza variare abitudini alimentari. Si tratta di una condizione molto comune, nella quale giocano un ruolo fondamentale le fluttuazioni ormonali. Ecco come comprendere meglio ciò che accade nel nostro corpo e contrastare l’accumulo di chili in eccesso.

Estrogeni e progesterone, una questione di equilibrio

Durante il corso della vita di una donna avvengono fluttuazioni nei livelli di estrogeni e progesterone: nel periodo della perimenopausa e della menopausa queste variazioni aumentano, provocando un disequilibrio che va ad influenzare il metabolismo. In particolare, con il progressivo abbassamento dei livelli di estrogeni e di progesterone, anche la produzione di cortisolo e di insulina cambia, andando a rallentare il metabolismo e facilitando l’aumento di peso.

La correlazione è diretta: con la riduzione della produzione di estrogeni, aumentano i livelli di cortisolo, ormone dello stress che favorisce l’accumulo di grasso nella zona addominale. Ecco perché il mantenimento della forma fisica è possibile, ma è necessario perseguirlo attraverso alcuni cambiamenti nello stile di vita e a tavola.

Vuoi perdere peso? Dormi di più!

cute mature woman sleeping

Una dieta sana, ricca di proteine e povera di zuccheri raffinati e grassi, è ancor più importante in questa fase della vita, ma non è l’unico fattore influente: non sempre si tiene in giusta considerazione il riposo. Ma come può il sonno contribuire al controllo del peso?

Torniamo a prestare attenzione all’insulina, che in questa fase della vita viene prodotta in quantità ridotte. Aumenta, nel corpo, l’insulino – resistenza, fenomeno che favorisce l’accumulo di grasso e l’aumento di peso. L’insulino resistenza aumenta non solo a causa dei cambiamenti ormonali, ma anche quando non si dorme un numero sufficiente di ore per notte: garantirsi un buon riposo di 6 – 8 ore è importante quindi sia per il benessere psicofisico, sia per contrastare il rallentamento del metabolismo.

Allo stesso modo, la gestione dello stress si fa ancora più importante: alti livelli di stress determinano anche una maggiore produzione di cortisolo, già in aumento a causa dei cambiamenti ormonali femminili. Prendersi cura della mente significa prendersi cura del proprio corpo e viceversa: ecco cosa significa davvero “benessere”.eversa: ecco cosa significa davvero “benessere”.

Previous post:

Next post:

Powered by Greenbean and Heppni | Privacy Policy