febbraio 4, 2016

Arredare la cameretta eco friendly… senza rinunciare al design!

cameretta eco friendly kalon

Uno spazio modellato dal colore e dalla creatività: quale stanza se non quella dei bambini? L’ambiente ideale per dare libero sfogo alla fantasia e creare occasioni di gioco e divertimento anche grazie all’arredo. Fortunatamente, la ricerca del design non esclude la sostenibilità e l’uso di materiali atossici, naturali e non inquinanti: anzi, negli ultimi anni la crescente attenzione a riguardo ha esteso i confini e le possibilità di scelta.

Dettagli eco friendly

Per progettare la camera dei più piccoli, una particolare attenzione alla qualità dei materiali è d’obbligo. Dalle pareti agli arredi, si possono scegliere materie prime rispettose sia dell’ambiente sia dei bambini. Ad esempio, sulle pareti possiamo utilizzare vernici ecologiche, studiate appositamente per risultare completamente atossiche e non inquinanti.

Cerchiamo la natura anche nella biancheria: le lenzuola in cotone biologico assicurano di evitare il contatto con sostanze irritanti o potenzialmente tossiche, proteggendo così la delicata pelle dei più piccoli. Infine… legno, legno, legno! È il materiale più facile da reperire per mobili ecologici, ma anche belli e resistenti. Ad ogni modo, non è l’unico: si possono trovare interessanti soluzioni anche in bambù e perfino in cartone!

Libero sfogo all’orginalità

Le esigenze cambiano molto in fretta, quando si è bambini: per questo non è sempre facile conciliare qualità e frequente rinnovo della cameretta. La soluzione si chiama modularità: questa è la vera essenza dei mobili ecologici in legno Perludi, come OTTOintheMOON.

Cameretta eco friendly OttointheMoon

Un lettino con barriere di sicurezza, un divanetto per i più piccoli, un letto per bambini fino agli otto anni: è tutto in uno, grazie alla soluzione modulare che abbraccia uno stile essenziale ma giocoso. Il tutto senza dimenticare la dovuta attenzione all’ecosostenibilità: solo legno e lana sono i materiali utilizzati per la realizzazione.

Se, invece, siete irriducibili amanti delle venature del legno, ecco una soluzione dal sapore più tradizionale e ancora più essenziale: i prodotti Kalon sono lavorati a mano e utilizzano esclusivamente materiali ecosostenibili. Anche in questo caso è possibile dedicare attenzione alle esigenze in evoluzione dei più piccoli: ecco che il lettino con la sponda si trasforma in divanetto per i più grandicelli.

cameretta eco friendly kalon

Non sapete se siete più amanti del gioco voi o i vostri bambini? Ecco una soluzione che conquisterà tutta la famiglia: l’azienda bresciana Eco&You realizza mobili in cartone estremamente resistenti e completamente ecologici, dal design originale ed innovativo. Classici, oppure a  tema “frutta” o “safari”, sono mobili coloratissimi e allegri. Di certo non passano inosservati!

cameretta eco friendly you and me

Scelti i mobili per la cameretta, l’universo giocattoli si fa ancora più ampio pur rispettando ogni esigenza di ecosostenibilità e naturalità dei materiali utilizzati. Ve ne abbiamo dato un assaggio con i nostri suggerimenti per i regali natalizi ai più piccoli, eccovi ora un’altra idea che farà splendere gli occhi anche dei genitori nostalgici: Kampini di Aneluma, il mitico furgoncino VolksWagen simbolo della cultura hippy, torna in auge tra gli Under 8 nella sua versione in cartone! Resisterete alla tentazione di entrarci anche voi…?

cameretta eco friendly kampini

Previous post:

Next post:

Powered by Greenbean and Heppni | Privacy Policy